Laboratorio mediatico didattico

Tik-Torial: laboratorio didattico mediatico

 DESTINATARI

Le classi della scuola secondaria di primo grado dell’I.C. “Carlo Levi” di Vignate (MI).

Laboratorio mono-settimanale pomeridiano svolto da una classe alla volta.

 CONTENUTO

Laboratorio didattico all’interno del quale gli alunni delle classi sono invitate a produrre video-tutorial su argomenti didattici. 

  • Aree di contenuto: STEM, UMANISTICA, delle EDUCAZIONI, delle LINGUE STRANIERE. 
  • Esempi di contenuto: esperimenti di scienze, regole matematiche/geometriche, regole linguistiche, metodo di studio, creazione di mappe concettuali, immedesimazione in personaggi storici, letterari, artistici, riproduzione animata di opere d’arte, role playing geo/storici, nozioni base di solfeggio musicale ed esecuzione di brani, esercizi sportivi, regole dei giochi di squadra, etc…. (spazio alla creatività e all’originalità degli alunni e degli insegnanti). 

 FASI DI SVOLGIMENTO DELL’ATTIVITA’ DIDATTICA

Fase 1) Progettazione scritta del contenuto del video-tutorial (attori, aiutanti, ruoli tecnici, tempistiche, contenuti, regista, copione, sceneggiatura).

 Fase 2) Esecuzione del video-tutorial (riprese video).

 Fase 3) Montaggio video e pubblicazione dei video–tutorial nel sito internet istituzionale della scuola.

 Fase 4) Creazione di un archivio online di video-tutorial in cui gli alunni e i docenti della scuola possono attingervi: i primi per lo studio e il ripasso, i secondi per incentivare l’apprendimento in modalità flipped classroom, il role playing, il learning by doing e l’e-learnig.

VANTAGGI

Gli studenti sono parte attiva nella realizzazione ed esecuzione di ciascuna fase sopracitata. In questo modo essi imparano ad acquisire le competenze chiave europea richieste in uscita dal primo ciclo di istruzione: in particolare la competenza personale, sociale e capacità di imparare ad imparare, la competenza imprenditoriale e competenza in materia di consapevolezza ed espressione culturali.

  • Competenza personale, sociale e capacità di imparare ad imparare: è la capacità di organizzare le informazioni e il tempo, di gestire il proprio percorso di formazione e carriera. Vi rientra, però, anche la spinta a inserire il proprio contributo nei contesti in cui si è chiamati ad intervenire, così come l'abilità di riflettere su se stessi e di autoregolamentarsi.
  • Competenza imprenditoriale: la competenza imprenditoriale si traduce nella capacità creativa di chi sa analizzare la realtà e trovare soluzioni per problemi complessi, utilizzando l'immaginazione, il pensiero strategico, la riflessione critica.
  • Competenza in materia di consapevolezza ed espressione culturali: in questa particolare competenza rientrano sia la conoscenza del patrimonio culturale (a diversi livelli) sia la capacità di mettere in connessione i singoli elementi che lo compongono, rintracciando le influenze reciproche.

https://sites.google.com/icsvignate.edu.it/leauledellasecondaria/tik-torial